Skip Navigation Links.
Presentazione
Contatti
Il Liceo Camillo Golgi
Il Piano Triennale dell'Offerta Formativa (PTOF) e curricolo
Progetti
Il sistema valutativo
Libri di testo
Tecnologie digitali e internet
Biblioteche Istituto
I percorsi liceali e gli indirizzi
Le classi e orario delle lezioni
BES: disabilità, DSA…/Piano Inclusione (PAI)
Esami di idoneità e di Stato
Scambi interculturali
Calendario scolastico
Regolamenti / Carta dei servizi
Organi collegiali
Organigramma Istituto
RSU / contratti
Sicurezza
Albo on line
Amministrazione Trasparente
Studenti e famiglie
Somministrazione Farmaci a scuola
Iscrizioni
Orientamento
Modulistica Studenti
Calendario attività / colloqui
Progetti/Corsi/Laboratori
Sviluppo talenti: recupero / rinforzo / arricchimento
Attività sportive
Concorsi
Passaggi di scuola / percorso / indirizzo
Crediti
Sportello didattico pomeridiano
Stage / alternanza Scuola-Lavoro
Circolari Studenti
Circolari Genitori
Docenti
Trattamento dei dati personali
Gestione risorse umane
Modulistica
Piano attività funzionali all’insegnamento
Incarichi Docenti
Piano vigilanza / sorveglianza Docenti
Piano fondo Istituto
Formazione e aggiornamento Docenti
Proposte esterne varie: corsi, concorsi, progetti, spettacoli, mostre...
Anno di prova docenti
Codice disciplinare
Circolari
ATA
Trattamento dei dati personali
Modulistica ATA
Attività / progetti / servizi
Calendario attività Istituto
Piano vigilanza / sorveglianza ATA
Piano annuale attività
Incarichi ATA
Piano fondo Istituto ATA
Formazione e aggiornamento ATA
Codice disciplinare
Circolari
Informative
Privacy Policy



Progetto ERASMUS + 2016/2018 “Green jobs to save our planet earth”

Otto sono le scuole partecipanti al progetto europeo “Green jobs to save our planet earth”: Liceo “C. Golgi”, Breno (Italia), “CollègeduCarbet” (Martinique, dipartimento francese d’oltreoceano), “Instituto de EducaciónSecundaria Pedro Cerrada”, Utebo (Spagna), LiceulTeoretic “OnisiforGhibu”, Sibiu (Romania), “KedainiaiSviesiojiGymnasium”, Kedainiai (Lituania), “Bremnesungdomsskule”, Bremnes (Norvegia), “Academy atshotton hall”, Peterlee (Regno Unito), “StaatlicheFach- und Berufsoberschule Erlangen”, Erlangen (Germania)

Il progetto, che rientra nell’ambito dell’Erasmus+ 2016-2018, ha avuto come obiettivo principale l’individuazione di attività lavorative nel nostro territorio volte al rispetto e alla salvaguardia dell’ambiente. I 13 alunni coinvolti, delle classi terze di vari indirizzi, hanno quindi intervistato i rappresentanti dell’associazione “Luppoleto Camuno”, con sede a Bienno, che si occupa della coltivazione del luppolo per dare vita a prodotti naturali ad esso legati, e dell’”Associazione Coda di lana”, con sede a Malonno, interessante per la lavorazione della lana , di difficile smaltimento, e per il suo impiego sia nella produzione di filati e di oggetti vari, sia nell’uso in campo agricolo.

Ogni scuola partner ha poi trattato nello specifico un argomento.  Gli alunni del liceo C. Golgi si sono occupati  di “Creazioni artistiche con materiali riciclati o di seconda mano” , incontrando alcuni artisti locali , realizzando loro stessi alcune creazioni artistiche e recandosi a Monno per sperimentare, sotto la guida della sig. Gina, la produzione dei “Pezzotti” (tovagliette e tappeti realizzati con pezzi di stoffa o vestiti usati e consunti).

Gli alunni del liceo Golgi coinvolti nel progetto Erasmus+ hanno poi collaborato con “Vallecamonica Servizi”, azienda che sul territorio si occupa di smaltimento dei rifiuti e salvaguardia dell’ambiente, per girare nei suoi uffici alcune riprese utilizzate durante  la drammatizzazione di un colloquio di lavoro, un green job. Il copione di tale drammatizzazione è stato interamente inventato dai ragazzi che hanno saputo, in chiave anche divertente, proporre come green job la figura di un addetto alla promozione nelle scuole di un corretto comportamento nel campo del riciclo. La rappresentazione è stata messa in scena durante il soggiorno a Bomlo, in Norvegia.

Tutto il lavoro svolto dal gruppo Erasmus+ del Liceo Golgi  è stato presentato attraverso powerpoint, video, drammatizzazioni durante i viaggi effettuati dagli insegnanti e studenti delle scuole partner.

 Alcuni alunni del liceo Golgi ( Chiudinelli Teresa, Poletti Marco, Fostinelli Isabel, Gaudiano Annalisa, AlbuMariana Corina, Maggiori Giulia) si sono recati  a Bremnes ( Norvegia), dal 30 Settembre al 7 Ottobre 2017 accompagnati dal prof. Baffelli e dalle prof.sse Pelamatti e Orsignola; altri (Bella Marco, Thachi Erisa, Pezzucchi Laura, Ghirardelli Anna, Berlinghieri Irene, Stoissich Leonardo, Beltracchi Martina), accompagnati dalle prof.sse Botticchio, Pelamatti e Orsignola, si sono recati a Le Carbet in Martinica, dal 17 al 24 Marzo 2018.

Tali incontri sono stati preceduti da una riunione iniziale tenutasi nel mese di Novembre 2016 a Kedainiai, in Lituania, a cui hanno partecipato le prof.sse Beatrice Orsignola e Tiziana Pelamatti e i rappresentanti delle scuole partner, per definire il progetto e le attività ad esso connesse, ed un incontro finale svoltosi da sabato 26 maggio  a mercoledì 30 Maggio 2018 a Erlangen, in Germania come momento conclusivo per redigere il report finale del progetto stesso.

Molte sono state le attività che hanno visto coinvolti alunni e insegnanti del liceo in due anni scolastici: dalla realizzazione di un logo, alla drammatizzazione di un colloquio del lavoro, alla realizzazione di interviste, brochure , video, creazioni artistiche, powerpoint.

Più che positivo l’esito del progetto: alunni e insegnanti hanno potuto conoscere e confrontarsi con culture diverse dalla propria, comunicare in lingua inglese e in altre lingue, instaurare e mantenere contatti con persone che seppur lontane, oggi, grazie ai social media, sono molto vicine…




Piattaforma realizzata su tecnologia ckube